La mia foto
Milano - Porta Venezia ma anche il resto del mondo, Italy
Cerco di parlare un po' d'Architettura, d'Urbanistica, Arte, Lifestyle, Musica e altro anche se non ne ho le qualità

martedì 3 giugno 2008

Milano CityLife News Le Varianti approvate



Dal sito del comune:
Via libera alla variante
Citylife, più verde e più collegamenti
Un grande parco connesso sia a Montestella sia a Parco Sempione e l'arrivo della metropolitana 5. Queste le novità del nuovo progetto che riguarda l'area dell'ex Portello
Approvata dalla Giunta la variante urbanistica del progetto Citylife, riguardante l’area dell’ex Fiera Campionaria. Lo ha annunciato l’assessore allo Sviluppo del Territorio Carlo Masseroli, al termine della riunione straordinaria dell’esecutivo comunale.
"Grazie al ruolo sempre più evidente di regia dell'Amministrazione comunale - ha affermato l’assessore Masseroli - tra il progetto del 2006 e quello che si è ridisegnato, ci sono elementi che nessuno avrebbe pensato di poter introdurre, come un miglior inserimento dell'intervento nel contesto urbanistico, un parco verde più grande e connesso sia a Montestella sia a Parco Sempione e l'arrivo della importante metropolitana 5".

L'importo delle opere urbanizzative e pubbliche previste dalla variante ammonta a circa 192 milioni di euro.

I nuovi servizi. Il nuovo piano approvato dalla Giunta comprende il nuovo museo di arte contemporanea, con un'area espositiva complessiva di 18 mila metri quadrati, la realizzazione di due presidi di sicurezza, una Caserma dei Carabinieri e un Commissariatodi Polizia, la costruzione di una nuova struttura scolastica per l'infanzia.

Diminuiscono i parcheggi. Dagli iniziali 72 mila metri quadrati agli attuali 27 mila metri quadrati per incentivare strategicamente il trasporto pubblico.
"Proprio al centro dei grattacieli in progetto - ha proseguito Masseroli - sarà una fermata della linea Cinque, che si chiamerà proprio 'Tre Torri', e altre due fermate molto prossime, "Portello e Domodossola, quest'ultima d'interscambio con le ferrovie Nord". Secondo l'assessore, infatti: "la presenza della nuova linea metropolitana riduce del 45 per cento il traffico indotto dal piano urbanistico. Questa non sarà - ha concluso Masseroli - una zona di interscambio auto-metropolitana".

3 commenti:

byb ha detto...

quindi è stata approvata così come annunciata.

e speriamo vengano rispettati i tempi.

Lore! ha detto...

olè!
Finalmente una bella notizia. Che comprende pure la conferma della costruzione del museo, giusto?

Skymino ha detto...

@Byb: Speriamo rientrino nei tempi, anche se ho molti dubbi... la roba è tanta.

@Lore: Si, il museo sembra sia compreso. Ho paura che gli renderanno vita difficile, staremo a vedere.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...