La mia foto
Milano - Porta Venezia ma anche il resto del mondo, Italy
Cerco di parlare un po' d'Architettura, d'Urbanistica, Arte, Lifestyle, Musica e altro anche se non ne ho le qualità

lunedì 7 gennaio 2008

MilanoFiori Nord e Sud



Lentamente anella zona di Milanofiori, tra i comuni di Assago e di Rozzano sta sviluppandosi un area ad uso terziario e abitativo molto grande. Si aggiunge all'area di Milanofiori già esistente e sviluppata negli anni 80.
Tra le varie strutture dovrebbe sorgere il bellissimo Milanone o Landmark Tower
Una torre di 212 metri. Ma anche una vasta gamma di edifici di vario utilizzo. Dai rendering mi piacciono molto, qui riporto alcuni di questi edifici.
Tratti da Archiportale








3 commenti:

Patty ha detto...

Il Milanone mi piace un casino... :-)

Anonimo ha detto...

Ciao Skymino, so che l'articolo è bello vecchiotto.. ma mi sono ritrovato qui cercando notizie sul milanone, passando per qualche forum di amici dei grattacieli, e beh, non ho resistito a dire la mia! Vedi, posso capire la bellezza dello skyline di new york (effettivamente toglie il fiato).. ma bisogna contestualizzare tutto.. lì le città sono nate così, l'evoluzione naturale è stata quella.. Gli spazi sono enormi, le strade sono il triplo delle nostre e la distribuzione spaziale conta.
Qui abbiamo un tipo di architettura completamente differente. Case ammassate che già adesso manca il respiro! E poi non sempre accostare stili diversi dà buoni risultati! guardatevi intorno: Milano è un pastrocchio di case del '900 accostate a orribili facciate piastrellate anni '60 con strade in condizioni pietose (non solo a livello di asfalto ma di viabilitià, decoro e illuminazione)..e questo già dovrebbe farci riflettere.
Qui si propone un gigante vicino a un nano, e il risultato non può che essere orribile! e peggio ancora a discapito di un'area verde (non sono un verde, ma lo è il sindaco di rozzano che ha gentilmente svenduto una parte di parco agricolo sud per il progetto milanone. Del resto i comuni ormai vanno avanti così)
Ora, io abito davanti al futuro milanone, in una casa di corte dei 1904 con tipica pianta lombarda...e di fronte a me spicca un notevole castello visconteo. Mi alzo la mattina e superata la pavese (20 metri) vado a correre nei campi incrociando lepri selvatiche. Ogni giorno vedo il sole tramontare dietro la collinetta.. e mi rilasso dimenticando quello che ho alle spalle, ovvero i casermoni popolari, tutta la sfilza di aborti architettonici, di scempi e gli esempi di cattivo gusto e cattiva gestione. Ora mi si prospetta davanti un "torrone" da 200 metri per un'area riservata al terziario.. e mi chiedo ma perchè si preferisce costruire ex novo piuttosto che migliorare e valorizzare quello che c'è già? sono circondato da campannoni industriali abbandonati, vedo gli uffici di Assago ancora in cerca di inquilini..di spazi inutilizzati ce ne sono ancora parecchi!! qui si costruisce solo per arricchire in modo più o meno onesto i vari cabassi, ligresti e solo per fare arrivare qualche soldo in più nelle tasche dei comuni (poi per l'utilizzo stendiamo un velo pietoso)
Quindi belli i grattacieli, ma non in mezzo ai campi ai piedi di case di tutt'altra foggia.. vogliamo diventare una capitale europea? vogliamo essere al passo col mondo? ca%%o abbiamo da lavorare su mille fronti, non ci servono di certo i grattacieli per poterci sentire la "new york" dei poveri!!
Credete che sia il "landmark" per chi arriva da milano sud? benissimo, poi dopo 100 metri si trova catapecchie fatiscenti, rotonde congestionate ad ogni ora del giorno e della notte, un naviglio che fa rabbrividire.. A me, di cosa si vede arrivando dall'autostrada non importa un fico secco. Mi importa cosa si vede arrivati in città! cosa trovo? schifo e degrado o pulizia e decoro? E' questo che ci distingue dalle capitali europee, non un palazzo dell'arch. pinco pallino! Milano e l'hinterland hanno potenzialità enormi, basta lavorare su quello che c'è già. E poi, fatto il milanone, quanti uffici verranno riempiti? il mercato c'è? una struttura così imponente richiede manutenzione.. e chi la farà?. Benissimo, io ci metto la mano sul fuoco che dopo 5-10 anni vedrò alla finestra lo scheletro abbandonato, deturpato a vandalizzato.. e non vedrò più le lepri. Sigh!

Skymino ha detto...

Guarda, io non sarei così preoccupato, anche perché ho seri dubbi venga realizzata. Qui mancano i soldi. Io preferisco di gran lunga una bella torre piuttosto che una spianata di capannoni o edifici bassi ma che occupano tutto il terreno.
Poi, non immaginarti chissà cosa, se vedi il nuovo palazzo della Regione, alla fine nn incombe più di tanto, sicuramente sarà così lontano da casa tua che ti apparirà come quello che dovrebbe essere, un landmark, ovvero un segno all'orizzonte, capirei se te la costruissero a ridosso del tuo casolare.
Comunque... vedremo. Io non posso certo fermare queste faccende.

Skymino

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...