La mia foto
Milano - Porta Venezia ma anche il resto del mondo, Italy
Cerco di parlare un po' d'Architettura, d'Urbanistica, Arte, Lifestyle, Musica e altro anche se non ne ho le qualità

domenica 17 febbraio 2008

Dresda - Ricostruzione








Sapevo che avrebbero ricostruito il bellissimo centro della città tedesca, distrutto dai bombardamenti del 14 febbraio 1945.
Dei palazzi storici del centro città dopo il pesantissimo bombardamento rimase ben poco. Persino la bellissima chiesa barocca Frauenkirche non venne risparmiata, ora ricostruita pezzo per pezzo e inaugurata nel 2005.
Così come la bella chiesa, adesso anche i bei palazzi del centro stanno lentamente prendendo forma.
Io c'ero stato nel lontano 1997, e ricordo benissimo questo "buco" al centro della città, dove uno spiazzo enorme aveva preso il posto dei palazzi.
Son riuscito a raccogliere un bel po di immagini della ricostruzione, la quale non è ancora finita.
La città era bellissima, per questo ora si sta cercando di ricostruire il possibile, e io non vedo l'ora di andare a vedere.








8 commenti:

Giovanni Odetto ha detto...

Rimango sempre un po' perplesso nel vedere opere di ricostruzione storica. L'effetto finale sarà sicuramente molto bello ma finto.
Quegli edifici non c'erano più, non si potranno mai ricreare le stesse atmosfere. Meglio un progetto con linee contemporanee.

Skymino ha detto...

Credo tu abbia ragione, ma ho visto i progetti, e le ricostruzioni non son state fatte per tutti gli edifici, ma solo i più importanti mentre altri sono in versione moderna rispettando il layout dei vecchi edfici.
Mah, forse sembrerà un po' Dysneyland...
Ma a me piace molto...

byb ha detto...

però alcune foto, sembrano veramente scenografie alla gardaland...
:(

Skymino ha detto...

Perché secondo me lo sai, altrimenti magari avresti detto: bei restauri. :-)

tommy_VS_tommy ha detto...

Mi oppongo, mi oppongo e mi oppongo! Se ricostruisci la cattedrale di Dresda pezzo per pezzo cancelli un pezzo di storia... Il bombardamento È storia... Uff Uff... Come quando hanno ricostruito il ponte di Mostar... Uff...! Io l'avrei tenuta lì in rovina per un po' di Memento Mori... Come anche per il ponte di Mostar! Uff... Meglio Viollet Le Duc che quantomeno costruiva la SUA Gardaland, e lasciando ben visibile quel che era suo e quel che era originale... Uff... Viva la conservazione... UFF! :-)

Skymino ha detto...

Mah, io non sono proprio così d'accordo, ci sono delle volte che anche a milano avrei preferito delle ricostruzioni, secondo me ci sono delle vie di mezzo. Troppo ricostruito senza lasciare il segno della storia forse nn mi piace tanto, ma a a me nn spiace.

tommy_VS_tommy ha detto...

Serbar io devo, ai vecchi monumenti, l'aspetto venerando e pittoresco. E se a scansar aggiunte i compimenti con tutto il buon voler non riesco, fare devo io così che ognun discerna, esser l'opera mia tutta moderna. =D Camillo Boito, Questioni pratiche di belle arti, 1893

Skymino ha detto...

Bella frase, grazie, nn la sapevo.
Io... sotto sotto avrei voluto esser nato nel 1800... all'epoca della regina Victoria :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...