La mia foto
Milano - Porta Venezia ma anche il resto del mondo, Italy
Cerco di parlare un po' d'Architettura, d'Urbanistica, Arte, Lifestyle, Musica e altro anche se non ne ho le qualità

lunedì 15 giugno 2009

Movide


ROMA: San Lorenzo, sforati i limiti dei decibel. Dai controlli dell'Arpa si superano i 70, la norma è 55Dal Corriere della Sera

TORINO: "Movida esagerata" La vita oltre il giornoDa La Stampa

MILANO: In arrivo una gabbia per le Colonne di S. LorenzoDal Corriere della Sera

Ma che è questo coprifuoco, questo clima anti tutto che sta dilagando in tutte le città italiane?
Sicuramente molti esagerano, non rendendosi conto che il troppo stroppia, ma anche le autorità che pianpiano ci faranno stare tutti chiusi nei nostri bei salotti, così forse nn si da fastidio a nessuno.

5 commenti:

byb ha detto...

così soprattutto potremo seguire l'ultimo reality e non comunicare troppo tra noi.

per riuscirci dovranno solo ammazzare internet, ma per quello c'è la carlucci.

Skymino ha detto...

si, così si assicurano anche ascolti record per GF e minkiate simili...

endi ha detto...

Hai ragione, ma d'altro canto è inconcepibile che dei teenager ignoranti si permettano di scrivere con il pennarello sulle Colonne di S.Lorenzo, che stanno lì da 1700 anni. L'unica, triste, risposta, salvo una pattuglia di vigili presenti 24h/24, è ingabbiarle.

A me vengono in mente, piuttosto, la vergogna dei Navigli non ancora pedonalizzati e i divieti assurdi per i concerti a San Siro.

Skymino ha detto...

Già.

byb ha detto...

i graffiti sulle colonne?
si trovi una soluzione per la loro pulizia. ingabbiarle è intollerabile e sarebbe un oltragio al valore storico delle colonne ben maggiore dei graffiti con il pennarello.
per chi ha il dubbio che i graffiti sui monumenti siano una novità della gioventù degenere d'oggi, forse è il caso di ricordare che i graffiti ci sono sui muri di pompei, anche sui monumenti. e che risalgono a prima dell'eruzione del 69dC. così come nel duomo di pisa, sulle colonne ci sono i graffiti medioevali di chi "si annoiava" durante la messa. o al bundestag di berlino ci sono i graffiti del 1945 dei soldati russi. tutti che vengono regolarmente conservati e protetti, per il loro valore storico.

chiaro che il pennarello tracciato oggi non ha lo stesso valore storico, ma lo si pulisca. o si potenzi civilmente il sistema di controllo (telecamere e forze dell'ordine) ma soprattutto quello di autocontrollo (cittadini e autocoscienza).
pensare che una bruttura di ingabbiamento, possa essere il male minore, mi pare una valutazione insensata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...