La mia foto
Milano - Porta Venezia ma anche il resto del mondo, Italy
Cerco di parlare un po' d'Architettura, d'Urbanistica, Arte, Lifestyle, Musica e altro anche se non ne ho le qualità

mercoledì 31 ottobre 2012

Segni di sconforto

L'altro giorno andando a prendere il solito tram alla solita fermata, e osservando bene, mi sono reso conto di un piccolo particolare, ovvero che il cartellone pubblicitario sopra il ponte e un negozio all'angolo della strada reclamavano la stessa cosa: Affitto. Entrambi sono "vuoti" e in cerca di qualcuno che li usi da mesi, forse un anno o più. La crisi si avverte anche da queste cose...


2 commenti:

Attanasio Grunto ha detto...

In via Larga da più di un anno c'è uno striscione enorme con scritto "affittasi uffici". O almeno, fino alla scorsa settimana c'era... lunedì controllerò se c'è ancora, ma sono pronto a scommetterci! Ne ho visti altri identici in corso Sempione e in altri luoghi centrali dove non me lo sarei mai aspettato fino a qualche anno fa...
Mi chiedo: ma negli enormi palazzoni già realizzati in zona Fiera-Portello (City Life) quali uffici ci metteranno? Chi pagherà per andare lì? E la stessa domanda me la faccio per gli appartamenti destinati ai privati...
Mah!

Skymino ha detto...

Bella domanda, comunque molti hanno già chi li occuperà. La fregatura è che oggi con le nuove tecnologie chi prende un ufficio pretende dei servizi che vecchi uffici difficilmente riescono ad offrire. Esempio eclatante è la torre Galfa, bella ma impossibile da riciclare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...