La mia foto
Milano - Porta Venezia ma anche il resto del mondo, Italy
Cerco di parlare un po' d'Architettura, d'Urbanistica, Arte, Lifestyle, Musica e altro anche se non ne ho le qualità

giovedì 9 dicembre 2010

Milano - Museo del Novecento all'Arengario... visto


Finalmente è stato aperto... 
E dopo due visite su tre giorni di apertura posso esprimermi.



Lunedì ho anche visto tra la folla, il maestro Italo Rota, peccato non mi sia azzardato a fargli i complimenti.
La sistemazione dell'Arengario è fantastica... la spirale per salire ai saloni è spettacolare, mi è piaciuta molto  la vetrata a rombi, il colore azzurrino verdino. Bella l'idea del 4° stato che se uno vuole la può ammirare dalla piazza. La sala coi capolavori di Boccioni e del Futurismo è bellissima, unica pecca, sono i pannelli trasversali che secondo me potevano essere fatti più bassi per lasciare la vista sul bel soffitto in stucco e la prospettiva, invece così fatti la interrompono.
Il resto delle sale è mi è piaciuto, le opere sono strabilianti, già viste negli anni passati nei vari musei, ora tutte assieme, forse ancora un po' di confusione su quale giro fare, due visite, due itinerari diversi, non va bene, ma spero sia causato dal momento con il grande afflusso.
Mi mancano da vedere ancora il caffè e il bookshop.
Voto 8


4 commenti:

Emmanuele ha detto...

Hai dimenticato di citare l'altro progettista, Fabio Fornasari! :)
Comunque concordo: un museo eccezionale!

hotel Milano ha detto...

Un museo bellissimo assolutamente da visitare!

Fubo ha detto...

Io sono stato a visitarlo stasera, colpevolmente molto in ritardo... ma causa università prima di oggi non avevo praticamente mai avuto tempo... avrei un piccolo appunto: Forme uniche della continuità nello spazio è a mio avviso posizionato MALISSIMO !!! Prima di tutto è rivolto con il movimento verso chi arriva... e secondo me già questo è un errore, in quanto trattandosi di un'opera futurista dovrebbe guardare in avanti... non in senso contrario all'afflusso dei visitatori... inoltre si trova in una posizione un po' "sfigata", appena prima di un restringimento, accentuato anche dalla parete a destra (nel senso di visita) che poco più avanti sporge, a causa della finestra, verso l'interno, creando un blocco... a mio avviso avrebbero potuto sistemarla meglio... per il resto, invece, non c'è male... un po' "cervellotico" il percorso, ma i quadri esposti sono veramente di grande prestigio...

Ps: visto che si parla di "sviste da museo" vorrei segnalare un errore gravissimo in uno dei musei più famosi al mondo: negli Uffizi la vista della Primavera e della Nascita di Venere è resa difficoltosa dal riflesso sul vetro protettivo della luce che penetra dalle finestre poste, in quella sala, in alto... possibile che non si sia mai trovata una soluzione a questo problema ? Lo trovo semplicemente ridicolo !!!

Skymino ha detto...

Come dici tu, ci sono alcune pecche, una di queste è l'aver "diviso" la sala del Futurismo con quei "siparietti", facendo così la bellissima sala delle colonne perde fascino e sembra claustrofobica.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...