La mia foto
Milano - Porta Venezia ma anche il resto del mondo, Italy
Cerco di parlare un po' d'Architettura, d'Urbanistica, Arte, Lifestyle, Musica e altro anche se non ne ho le qualità

martedì 3 febbraio 2009

Milano - Gli schiaffi fan male



Ma cosa sta succedendo? O meglio, ci troviamo nella solita Italia? Mi chiedo spesso se Milano si fosse trovata in qualche altro paese che sorte avrebbe avuto?
Possibile che io appena mi esalto per progetti favolosi, degni di una città europea, debba poi constatare che come al solito si parte col botto e poi intralci di ogni genere ci fanno affondare come il Titanic.
Santa Giulia, il mega quartiere per famiglie futuriste, con servizi fantastici di ogni genere, la città del futuro, ideale per viverci, negozi spaziali in zone pedonali da urlo, verde a profusione e ogni tipo di comfort, architetture firmate da archistar, per sgonfiarsi in una fanghiglia e una città abbandonata e dimenticata... dove ora saltan fuori anche magagne di ogni genere... mavà?
In Garibaldi stanno re-claddando le torri FS, dopo aver fatto sparire il lavoro di architetti precedenti. Ho la vaga impressione che tra qualche anno avremo una torre moderna, re-claddata e l'altra ancora nello stesso stile...
Le Varesine, una vasca gigantesca... prevedo anni con quel buco... che dire di CityLife? Non so perché, ma ho il sentore di puzza di bruciato... dove tutto quel ben di dio rimarrà con 4 case e nulla più...
Oppure la mitica Torre delle Arti che si è già affossata come una Spider in un pantano...
Anche la metro 4... naufragata e affossata dal governo.
Per non citare Malpensa, Linate o la Darsena...
Per ultimo l'EXPO... se ci fosse un mondo parallelo, avrei voluto vedere a che punto sarebbero i Turchi se l'avessero vinto loro...
Sarò negativo, ma ne ho viste di cose che voi umani neanche potete immaginare...


Non aggiungo altro.

5 commenti:

byb ha detto...

che belpaese!

Salvatore D'Agostino ha detto...

Skimino,
non bisogna esaltarsi siamo in mano a gente ignorante e autolesionista.
Incapaci ad avere una ben minima idea di sviluppo.
Ahimè e ahinoi.
Saluti,
Salvatore D'Agostino.

Anonimo ha detto...

Odio essere illuso!!!Milano promette cento e mantiene dieci! ....certo che anche quel dieci... di sti tempi non è male

naza

Anonimo ha detto...

Sky, ti preoccupi troppo!!!

Per Santa Giulia non sono nemmeno troppo informato, ma non mi sorprende, in fin dei conti è un periodaccio per l'immobiliare. ci sono progetti più grossi, in tutto il mondo, che navigano in cattive acque, inizia a incepparsi anche Dubai, è normale che qualcosa succeda anche qui.

Per le Varesine, saranno i soliti ritardi burocratici e di progetto!

per l'Expo, io sono comunque ottimista. il mondo della politica è sempre cosi, e non solo in Italia: se guardiamo l'Unione Europea, è tutto un contrattare, accapigliarsi per quisquile, mosse contromosse finte controfinte. alla fine, secondo me, tutto si risolverà per il meglio, nonostante gli idioti che mettono illetterati "figli di" in posizione di potere (ogni riferimento a persone e cose è puramente casuale!!!). piuttosto, spero che questa tragedia greca dei fondi ci insegni qualcosa: servono i megaprogetti? servono 20 km di canali navigabili, col rischio che finiscano come la Darsena, senza contare le estati siccitose? serve un megagrattacielo? ci sono miliardi di euro da spendere, specie in quest'epoca di crisi? insomma, si all'Expo, ma con un progetto che sia realizzabile.

ciao, e scusa per il megacommento!!

(fabrizio)

Skymino ha detto...

Grazie... speriamo, ma io la vedo nera... o almeno grigia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...